Piano di studi

 

Piano di studi a.a. 2019/2020 - 2018/2019  in CFU

 piano di studi comune 17_18

 piano di studi curricula17_18
 
 
 
 

- Piano di studio (DM 270/04)                                      

- Piano di studio (DM 509/99)

 

Esame a scelta dello studente a.a. 2018/2019

Nel caso in cui la scelta dell'insegnamento venga effettuata al di fuori degli insegnamenti previsti nei due indirizzi del l Corso di Laurea, lo studente dovrà presentare un piano di studi, da sottoporre all'approvazione del Consiglio del Corso di Laurea.

Disciplina piano di studio

Il piano di studi individua il percorso culturale seguito dallo studente ai fini del raggiungimento dei crediti minimi necessari per il conseguimento del titolo.

Qualora uno studente intenda aderire ad uno dei  due indirizzi previsti (in Logistica dei Trasporti  o in Management e legislazione dei Sistemi Logistici), senza apportare modifiche rispetto agli insegnamenti inseriti nell’ambito di ciascun Indirizzo, non deve presentare alcun piano di studio. 

È fatta, in ogni caso, salva la possibilità dello studente di scegliere liberamente i 6 crediti previsti al III° Anno, al punto “A scelta dello studente”. 

È opportuno che nel corso della sua carriera lo studente verifichi costantemente il rispetto delle regole indicate, considerando gli esami svolti e quelli programmati. Ciò in quanto al termine della carriera universitaria la Segreteria didattica del Corso di Laurea provvederà alla verifica del rispetto delle regole sopra citate per l’ammissione all’esame di laurea. 

Lo studente è tenuto a presentare un piano di studi se:

a) intende sostenere esami nell’ambito del programma Erasmus;

b) intende optare per un percorso personalizzato (in questo caso il piano di studi dovrà essere correlato da una relazione che motivi la scelta del percorso).

Deve comunque essere soddisfatto il requisito della presenza nel piano di studi di attività formative il cui superamento comporti l’attribuzione di almeno 180 (compresa la prova finale) crediti didattici.

 

Presentazione del piano di studio

La presentazione del piano di studio consiste in una richiesta scritta e preventiva, presentata presso la Segreteria studenti del Corso di Laurea, in cui viene riportato l’elenco degli insegnamenti che lo studente intende sostenere e la loro divisione per anno, unitamente ad una relazione che motivi le scelte di tale percorso.

Il piano proposto sarà vagliato da un’apposita Commissione che valuterà la coerenza culturale e l’organicità delle scelte prospettate; esso verrà considerato accettato una volta approvato dal Consiglio di Corso di Laurea.

Negli anni successivi alla presentazione di un piano di studio lo studente può mantenerlo, se ritiene di non apportare ulteriori modifiche, o modificarlo (presentando un nuovo piano di studi).

 Per la compilazione del Piano di studio personalizzato è possibile rivolgersi alla Segreteria studenti (piano terra).