Ammissione - requisiti e modalità

Conoscenze richieste per l’accesso

Per accedere al corso di laurea magistrale CDA è richiesta una laurea o un diploma universitario di durata triennale, ovvero altro titolo di studio equipollente conseguito all'estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Le conoscenze richieste per l'accesso al corso di laurea magistrale riguardano primariamente le discipline economiche ed aziendali, nonché gli strumenti matematico-statistici e i principi/istituti dell'ordinamento giuridico.

Gli studenti in possesso di una laurea nelle classi L-18 e L-33 sono ammessi alla verifica della personale preparazione. Gli studenti in possesso di una laurea in altre classi devono invece avere acquisito nei settori caratterizzanti il corso di studi un numero minimo di Crediti Formativi Universitari (CFU) come indicato nel Regolamento Didattico del corso di studio

Le modalità di accertamento dell’adeguatezza della personale preparazione, che possono prevedere anche un test scritto, sono indicate nel Regolamento Didattico del corso di studio.

Per l’ammissione al corso è necessaria la conoscenza della lingua inglese ad un livello almeno pari a B1.

Modalità di ammissione

Per accedere al corso di laurea magistrale CDA è richiesta una laurea o un diploma universitario di durata triennale, ovvero altro titolo di studio equipollente conseguito all'estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Le conoscenze richieste per l'accesso al corso di laurea magistrale riguardano primariamente le discipline economiche ed aziendali, nonché gli strumenti matematico-statistici e i principi/istituti dell'ordinamento giuridico.

Requisiti Curriculari (art. 18 RDA, commi 5, 6)

Gli studenti in possesso di una laurea nelle classi L-18 e L-33 sono ammessi alla verifica della personale preparazione e possono iscriversi con riserva a Corsi di laurea magistrale, entro l'ultima sessione straordinaria degli esami di laurea. In caso di mancato conseguimento del titolo triennale, lo studente decade a tutti gli effetti dall'iscrizione alla laurea magistrale.

Gli studenti che hanno conseguito una laurea triennale in classi diverse da quelle sopra citate, possono iscriversi al corso di laurea a condizione di aver acquisito per ciascuno degli ambiti disciplinari caratterizzanti il corso di studi, il numero minimo di Crediti Formativi Universitari (CFU) di seguito riportati:

  • 30 CFU in ambito aziendale (Secs-P/07; Economia aziendale; Secs-P/08   Economia e gestione delle imprese; Secs-P/09 Finanza Aziendale; Secs-P/10 Organizzazione aziendale; Secs-P/11  Economia degli intermediari finanziari) di cui almeno 18 acquisiti nel SSD SECS-P/07;

  • 15 CFU in ambito Economico (Secs-P/01 Economia Politica; Secs-P/02 Politica Economica; Secs-P/03 Scienza delle finanze; Secs-P/04 Storia del pensiero economico; Secs-P/05 Econometria; Secs-P/06 Economia applicata; Secs-P/12 Storia economica) di cui almeno 18 acquisiti nel SSD SECS-P/01;

  • 15 CFU in ambito Giuridico (Ius/01 Diritto privato; Ius/04   Diritto commerciale; Ius/05 Diritto dell'economia; Ius/07 Diritto del lavoro; Ius/09 Istituzioni di diritto pubblico; Ius/10 Diritto amministrativo; Ius/12 Diritto tributario; Ius/13 Diritto internazionale; Ius/14 Diritto dell'unione europea) di cui almeno 9 acquisiti nei SSD IUS/01 e/o IUS/04;

  • 15 CFU in ambito Matematico-Statistico (Secs-S/01 Statistica; Secs-S/03 Statistica economica; Secs-S/06 Metodi matem. dell'econ. e delle scienze attuar. e finanz.; Mat/02 Algebra; Mat/05 Analisi matematica; Mat/06 Probabilità e statistica matematica; Mat/08 Analisi numerica; Mat/09 Ricerca operativa) di cui almeno 9 acquisiti nei SSD SECS-S/01 e/o SECS-S/06

Per l’ammissione al corso è inoltre necessaria la conoscenza della lingua inglese ad un livello almeno pari a B1.

Non è consentita l’iscrizione al CdLM agli studenti a cui mancano più di 40 CFU nei SSD di cui alla precedente tabella.

Non è consentita l’iscrizione alla laurea magistrale con debiti formativi. Lo studente è tenuto ad acquisire gli eventuali requisiti curriculari mancanti sostenendo esami specifici (il cui voto non è conteggiato ai nella media ai fini della laurea). I corsi saranno comunicati mediante apposita delibera su portale http://ammissionelm.adm.unipi.it. Gli esami relativi ai corsi singoli devono essere necessariamente sostenuti con esito positivo prima di formalizzare l’iscrizione. Lo studente può sostenere gli esami negli appelli ordinari e straordinari previsti da calendario. Non appena lo studente ha acquisito tutti i requisiti curriculari previsti dal presente regolamento è tenuto ad informare la segreteria studenti (Largo Pontecorvo, 9).

Requisiti relativi alla preparazione personale (art. 18 RDA, comma 7)

Al fine di perfezionare l’iscrizione, gli studenti devono sostenere un test scritto volto ad accertare l’adeguatezza della personale preparazione. Gli studenti che soddisfano almeno una delle seguenti condizioni sono esentati in quanto si dà per assodato il possesso di un adeguato livello di preparazione:

  • hanno conseguito una laurea triennale con una valutazione uguale o superiore a 95/110 fatto salvo il rispetto dei requisiti curriculari;
  • hanno conseguito una media pari o superiore a 27/30 calcolata considerando esami sostenuti durante la laurea triennale per corrispondenti 27 CFU, di cui almeno 18 riconducibili a tematiche di economia aziendale e 9 a discipline giuridiche. Gli esami utili ai fini del computo della media devono essere selezionati tra quelli corrispondenti ai seguenti contenuti:

-     Economia Aziendale: Economia aziendale e bilancio; Programmazione e controllo; Analisi dei costi; Marketing dei servizi industriali; Organizzazione aziendale.

-     Discipline giuridiche: Diritto privato; Diritto pubblico; Diritto commerciale.

Il superamento del colloquio è necessario per l’iscrizione al corso di laurea magistrale. Gli argomenti, oggetto per test, i riferimenti bibliografici per la preparazione e le informazioni sulle modalità di svolgimento della prova ed i criteri di valutazione e superamento sono consultabili sul sito internet del corso di laurea. Il test è erogato 3 volte all’anno e potranno parteciparvi solo gli studenti che hanno inoltrato domanda di ammissione al corso di laurea tramite il portale di ateneo relativo alle Ammissioni LM.